ALIMENTAZIONE: A tavola con la Dieta Mediterranea!

a cura di Margherita Marrocco

 

Nuovo appuntamento con la nostra Rubrica di "Medicina", un'importante e fondamentale sezione in cui vengono affrontati argomenti riguardanti la Medicina nel senso più ampio del termine, integrati con tematiche relative alla Psicologia, alla Salute, al Benessere e all'Alimentazione.

Un viaggio che vivremo insieme per approfondire le nostre conoscenze attraverso l'analisi e lo studio e, soprattutto con l'intervento di specialisti che possano rispondere alle nostre domande e curiosità, fornendoci tutti gli strumenti di base necessari per una vita migliore dal punto di vista fisico che psichico.

Per cominciare questo nuovo appuntamento 'nel modo più salutare possibile' parleremo  di Alimentazione, in particolare del concetto di DIETA, soffermandoci sul significato della DIETA MEDITERRANEA. Cosa s'intende per Dieta Mediterranea? Perchè viene considerata da sempre la migliore scelta dal punto di vista nutrizionale?

COSA MANGI?

"La Dieta Mediterranea per un'alimentazione sana ed equilibrata!"

Perchè si parla di Dieta Mediterranea? Da chi è stata 'scoperta'?

Come il nome stesso suggerisce, la Dieta Mediterranea è caratteristica di quei Paesi Europei che si affacciano per l'appunto sul Mediterraneo, quali: Italia, Francia, Spagna e Grecia.

Alla base dell'alimentazione di questi Paesi troviamo: pane, cereali, legumi, olio d'oliva, pesce, frutta, verdura, erbe aromatiche e vino.

Il primo a parlare di Dieta Mediterranea è stato il medico statunitense Ancel Keys, uno dei principali coordinatori del celeberrimo Seven Countries Study (uno studio che analizza le abitudini alimentari di oltre 12.000 abitanti, di media età, scelti casualmente in sette Paesi e, precisamente: Stati Uniti, Italia, Finlandia, Grecia, Yugoslavia, Paesi Bassi e Giappone), sul quale si basa la cosiddetta "piramide mediterranea".

Nel 1945 Ancel Keys sbarcò a Salerno insieme al contingente americano. Durante la permanenza nel territorio del Cilento si rese conto che, nei Paesi appartenenti al Bacino Mediterraneo, le patologie cardiovascolari erano meno diffuse che nel suo Paese d'origine. Arrivò così ad ipotizzare che quella che lui definì come Dieta Mediterranea poteva essere utile nel diminuire i rischi di incorrere in malattie dell'apparato cardiovascolare e, di conseguenza, di aumentare la longevità (benessere fisico e benessere mentale) di chi la seguiva. 

Successivamente, furono effettuati diversi studi che stabilirono che l'incidenza delle patologie vascolari era inferiore nei Paesi dove si utilizzava una Dieta Mediterranea.

Nel frattempo, dal 1945 ad oggi, le ricerche in ambito medico sono andate avanti e, il concetto di sana alimentazione ha assunto una sempre più spiccata importanza, data la stretta relazione con una vita equilibrata e migliore.

 

Quanto è importante mangiar bene per stare in buona salute?

Una caratteristica della Dieta Mediterranea è quella di essere costituita da cibi freschi di giornata, che vengono consumati al momento.

Mangiare bene è alla base della nostra salute. E' attraverso la "quantità" e la "qualità" degli alimenti che si fa la vera differenza in termini di salute.

Sicuramente i tanti impegni non ci permettono di dedicarci al cibo come si dovrebbe. Spesso mangiando fuori casa preferiamo qualcosa di 'apparentemente' leggero e che in realtà presenta un alto contenuto calorico che di certo non ci fa bene. Preferire ad un panino un piatto unico, per esempio a base di verdura cotta o cruda, di una porzione di formaggio e di prosciutto crudo, accompagnato magari da una spremuta è più che salutare.

Bisognerebbe scegliere alimenti semplici e creare e mangiare pietanze poco elaborate. Fortunatamente, la Dieta Mediterranea offre una vasta gamma di alimenti che spazia dalle verdure ai legumi, dai cereali al pesce, alla pasta, alle carni; queste ultime, soprattutto le carni rosse, è opportuno assumerne in miniore quantità rispetto alle carni bianche.

 

Quanti pasti al giorno si consigliano?

Secondo gli esperti è consigliabile fare almeno cinque pasti al giorno e in piccole quantità: tre principali (colazione, pranzo e cena) e due spuntini (metà mattino e metà pomeriggio). Aumentano il metabolismo e consentono di mantenere il peso corporeo, evitando il sovraccarico. Bisogna prediligere alimenti naturali come verdura, frutta, legumi e cereali ed alimenti non raffinati. Evitare, o comunque, LIMITARE (bada bene: "avere l'accortezza di limitare" per recare meno danno possibile alla nostra salute) i grassi saturi, l'alcol, i cibi preparati o trattati, l'eccesso di zuccheri, gli insaccati, il sale e i cibi confezionati.

 

Tabella alimentare della Dieta Mediterranea Tutti i giorni:

- CEREALI: riso, pane e pasta di frumento integrale, orzo, mais, farro, avena, segale, grano saraceno, patate,ecc;

- LEGUMI: fagioli, ceci, lenticchie, piselli, fave,lupini, ecc;

- FRUTTA: mele, albicocche, pesche, arance, mandarini, uva, fragole, castagne, pinoli, noci, mandorle, nocciole, pere, meloni, angurie, ecc;

- VERDURE: carote, pomodori, melanzane, peperoni, zucchine, cipolle, rape, pavanelli, spinaci, cicorie, porri, asparagi, finocchi, bietole, carciofi,   broccoli, cavoli, ecc;

- CONDIMENTI: principalmente olio extravergine di oliva. In dose minori, limitandone il consumo: burro, lardo e strutto;

- ERBE AROMATICHE: basilico, origano, aglio, timo, maggiorana, salvia, rosmarino, prezzemolo, ecc;

- latte intero di vacca o capra e formaggi (preferendo i formaggi freschi a quelli stagionati);

- vino

 

Si può cucinare in maniera semplice ma sana e ... buona?

Basti pensare alla comune pasta asciutta: sono necessari pasta, pomodoro fresco, basilico e olio.

Nutriente, salutare, semplice ed economica.

E con un pò di fantasia ... si possono creare gustosi e semplici piatti che fanno bene alla vista e al palato! 

Tanti e diversi gli alimenti a disposizione, ma di questo parleremo successivamente.


Ed è proprio nella prossima uscita, che vedremo le proprietà nutritive di alcuni alimenti che spesso trascuriamo!

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

NOVEMBRE
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento