CdS Allievi: scudetti in palio a Bergamo

  • Genova (GE)
  • Bergamo (BG)
  • Bovolone (VR)
  • Macerata (MC)
  • Firenze (FI)

Due giornate di sfide per il tricolore a Bergamo, che sabato 1 e domenica 2 ottobre accoglie la Finale del Campionato Italiano di Società Allievi. Su pista e pedane del campo sportivo comunale Francesco Putti, sono attesi oltre 430 atleti-gara in rappresentanza di 24 squadre, 12 maschili e 12 femminili, a caccia dei titoli nazionali under 18 che lo scorso anno furono conquistati al maschile dall’Atletica Vicentina e al femminile dall’Atletica Bergamo 1959 Creberg, padrone di casa in quest’occasione. Per le formazioni vincitrici, in palio anche il diritto di partecipazione alla Coppa Europa under 20 per club della prossima stagione. Dopo le due prove della fase regionale, comandano gli allievi della E.Servizi Atl. Futura Roma (14.243 punti) davanti ad Atletica Bergamo 1959 Creberg (13.834) e Studentesca Rieti Andrea Milardi (13.658), mentre la classifica allieve è guidata dall’Atletica Vicentina (14.468) su Bracco Atletica (13.948) e Cus Trieste (13.807). Ma ora si riparte da zero, con 20 gare in programma per ognuno dei due settori. Altre quattro sedi ospiteranno in contemporanea le Finali B, con altri 96 team: gruppo “Nord-Est” a Bovolone (Verona), “Nord-Ovest” a Genova, “Tirreno” a Firenze e “Adriatico” a Macerata, per un totale di 120 squadre e più di 2000 presenze-gara complessive. Ad appena una settimana dalle finali assolute, è in arrivo quindi un nuovo weekend ad alta intensità agonistica con diversi atleti che hanno indossato la maglia della Nazionale quest’anno agli Europei allievi di Tbilisi.

BERGAMO: I PROTAGONISTI - Sarà il rush finale per una stagione in cui gli allievi azzurri, nella rassegna continentale di categoria svolta a metà luglio in Georgia, sono riusciti a recitare un ruolo di primo piano: 9 volte sul podio (3 per ogni metallo), 20 finalisti e terzo posto nel medagliere. La campionessa europea under 18 dei 100 ostacoli Desola Oki verrà schierata dal Cus Parma anche sui 200 metri, per un duello con Moillet Kouakou (Atl. Vicentina) che si è aggiudicata il tricolore a Jesolo. Il sodalizio veneto potrà contare inoltre sull’eptatleta Gloria Gollin, che coprirà lungo e triplo, e sulla lanciatrice Emma Peron nelle pedane di peso e disco. In queste due gare la favorita è comunque Sydney Giampietro (Cus Pro Patria Milano), bronzo europeo nel peso e neoprimatista italiana allieve anche nel disco, per un record migliorato due volte nell’arco di una settimana: 50,18 a Mariano Comense nella fase regionale dedicata a questa fascia di età, poi 51,39 nello scorso weekend alla Finale Argento dei Societari assoluti di Orvieto. Per l’Atletica Bergamo 1959 Creberg che difende il titolo femminile, l’atleta di punta è senza dubbio Marta Zenoni. Rientrata da un paio di settimane dopo lo stop per problemi fisici, correndo in Coppa Europa under 20 e poi nella Finale Oro, è annunciata al via di 800 (specialità in cui si è messa al collo il bronzo iridato allieve nel 2015) e 1500 metri. Nell’alto da seguire la finalista continentale Marta Morara (Atl. Lugo), ottava a Tbilisi, e nel martello cerca una conferma dei recenti progressi Isabella Martinis (Atl. Malignani Libertas Udine) opposta a Cecilia Desideri (Studentesca Rieti Milardi).

Tra gli allievi il primatista italiano di categoria nei 110 ostacoli Mattia Di Panfilo sarà uno dei leader per l’E.Servizi Atletica Futura Roma, insieme al campione europeo di staffetta Mario Marchei, alle prese stavolta con lungo e triplo, oltre al mezzofondista Luca Zanetti, 3000 metri e 2000 siepi contro l’ugandese Albert Chemutai (Toscana Atl. Futura). Il team scudettato dell’Atletica Vicentina si affida all’astista Andrea Marin, che se la vedrà con Francesco Masci (Studentesca Rieti Milardi), e al giavellottista Amar Kasibovic, ma sono iscritti tanti altri azzurrini: come Klaudio Gjetja (Pro Sesto) nei 400 e anche nei 200 metri, sulle distanze più lunghe Pietro Arese (Atl. Piemonte) stavolta su 1500 e 3000 metri. Nei salti, gli uomini da battere sono l’altista Andrea Motta e il lunghista Denis Rigamonti, ambedue dell’Atletica Bergamo 1959 Creberg che su 800 e 1500 metri presenta il pluricampione italiano Abdelhakim Elliasmine. Poi nei lanci il due volte tricolore Alessandro Pace (Fiamme Gialle Simoni, peso e disco) in un doppio confronto con Marco Volo (Cus Parma), invece Andrea Proietti (Studentesca Rieti Milardi) è annunciato su peso e martello.

LE ALTRE FINALI - Allo stadio Gaetano Cavallaro di Bovolone (Verona), nel gruppo Nord-Est, scenderanno in gara le campionesse nazionali Anna Polinari (Fondazione Bentegodi) sui 400 ostacoli e Camilla Vigato (Aristide Coin Venezia 1949) nel lungo. Da tenere d’occhio gli sprinter dell’Atletica Trento: l’azzurrino Lorenzo Ianes al via dei 200, con il tricolore indoor Enrico Cavagna in azione sui 100 metri. Doppio appuntamento per il triplista Simone Biasutti (Trieste Atletica), iscritto anche nell’alto. Nella finale Nord-Ovest di Genova, al campo Villa Gentile, sono attesi David Zobbio (Brixia Atl. 2014) su 200 e 400 metri, Mattia Montini (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) nei 110 ostacoli, il marciatore Davide Marchesi (Atl. Riccardi Milano 1946) sulla distanza dei 5000 e la velocista Camilla Maestrini (Brixia Atl. 2014) nei 200 metri. A Firenze, nell’Asics Firenze Marathon Stadium per il gruppo Tirreno, riflettori puntati sulla vicecampionessa europea under 18 del giavellotto Carolina Visca (Fiamme Gialle Simoni), ma anche sulle compagne di colori Martina Tozzi (800, 1500) e Angelica Mirabello (marcia). Lo stadio Helvia Recina di Macerata, sede del gruppo Adriatico, vedrà impegnati fra gli altri Antonio Catallo (Us Foggia Atl. Leggera) sui 2000 siepi e Alessia Mastronicola (Alteratletica Locorotondo) nei 5000 di marcia.

l.c.

Campionato Italiano di Società Allievi su pista - 1-2 ottobre 2016
Finale A - Bergamo
Allievi: E. Servizi Atl. Futura Roma, Atl. Bergamo 1959 Creberg, Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi, Atl. Vicentina, Fiamme Gialle Simoni, Cus Parma, Toscana Atl. Futura, Atl. Cento Torri Pavia, Atl. Piemonte, Pro Sesto Atletica, Milone Siracusa, Atl. Livorno.
Allieve: Atl. Vicentina, Bracco Atletica, Cus Trieste, Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi, Cus Parma, Atl. Brescia 1950, Atl. Bergamo 1959 Creberg, Atl. Lugo, La Fratellanza 1874 Modena, Acsi Italia Atletica, Cus Pro Patria Milano, Atl. Malignani Libertas Udine.

Finale B Nord-Est - Bovolone (VR)
Allievi: Atl. Insieme New Foods Verona, Atl. Malignani Libertas Udine, Atl. Trento, Trieste Atletica, Fiamme Oro Padova, Gs Valsugana Trentino, Aristide Coin Venezia 1949, Atl. Biotekna Marcon, Atl. Vis Abano, Ana Atl. Feltre, Team Treviso, Fondazione Bentegodi Verona.
Allieve: Fondazione Bentegodi Verona, Atl. Riviera del Brenta, Team Treviso, Us Quercia Trentingrana Rovereto, Corpolibero Athletics Team, Athletic Club Firex Belluno, Atl. Insieme New Foods Verona, Atl. Stiore Treviso, Fiamme Oro Padova, Eisacktal Raiffeisen, Aristide Coin Venezia 1949, Cus Pisa.

Finale B Nord-Ovest - Genova
Allievi: Atl. Lecco Colombo Costruzioni, Atl. Riccardi Milano 1946, Cus Torino, Atl. Gavirate, Trionfo Ligure, Cus Pro Patria Milano, Pol. Carugate, Osa Saronno Libertas, Atl. Arcobaleno Savona, Vittorio Alfieri Asti, Brixia Atl. 2014, Atl. Canavesana.
Allieve: Cus Torino, Atl. Lecco Colombo Costruzioni, N. Atl. Varese, Atl. Piemonte, Brixia Atl. 2014, Pol. Olonia, Atl. Pinerolo, Atl. Canavesana, N. Atl. Fanfulla Lodigiana, Trionfo Ligure, Cus Genova, Atl. Arcobaleno Savona.

Finale B Tirreno - Firenze
Allievi: Cus Palermo, Atl. Firenze Marathon, Acsi Campidoglio Palatino, Centro Atl. Piombino, Atl. Cairatese, Atl. Chiari 1964 Libertas, Montepaschi Uisp Atl. Siena, Atl. Libertas Runners Livorno, Arca Atl. Aversa Agro Aversano, Atl. Brescia 1950, Siracusatletica, Atl. Rovellasca.
Allieve: Atl. Firenze Marathon, Fiamme Gialle Simoni, Toscana Atl. Empoli Nissan, Atl. Cr Pistoia e Lucchesia, Atl. Libertas Runners Livorno, Assi Giglio Rosso Firenze, Pro Sesto Atletica, Catania 2000, Atl. Livorno, Us Maurina Olio Carli Imperia, Us Albatese, Atl. Sestese Femminile.

Finale B Adriatico - Macerata
Allievi: Atl. Amatori Cisternino, Team Atl. Marche, La Fratellanza 1874 Modena, Us Foggia Atl. Leggera, Self Atl. Montanari & Gruzza, Sef Virtus Emilsider Bologna, Atl. Imola Sacmi Avis, Collection Atl. Sambenedettese, Team-A Lombardia, Atl. Nord-Est Vicentino, Sport Atl. Fermo, Atl. Avis Macerata.
Allieve: Self Atl. Montanari & Gruzza, Atl. Avis Macerata, Alteratletica Locorotondo, Atl. Gran Sasso Teramo, Atl. Fabriano, Atl. Libertas Arcs Cus Perugia, Atl. Csain Perugia, Atl. Libertas Sanp, Unione Giovane Biella, Team-A Lombardia, Atl. Vis Abano, Abc Progetto Azzurri.

ISCRITTI/Entries:
Finale A: Bergamo
Finale B Nord-Est: Bovolone (VR)
Finale B Nord-Ovest: Genova
Finale B Tirreno: Firenze
Finale B Adriatico: Macerata

Fonte: www.fidal.it


comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

GIUGNO
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento