Il discobolo Kirchler 63,30 in California

  • Italia

Un altro progresso stagionale di Hannes Kirchler nel lancio del disco. Al Triton Invitational di La Jolla in California (USA), il carabiniere altoatesino scaglia il suo attrezzo a 63,30 per migliorarsi di quasi un metro rispetto al 62,38 di giovedì a Chula Vista. Ma soprattutto il 37enne di Merano realizza una misura superiore a quella indicata come standard di iscrizione nei criteri federali per gli Europei di Amsterdam (6-10 luglio), oltre che il suo quarto risultato in carriera dopo il record personale di 65,01 firmato nel 2007 a Bolzano, poi 63,58 nel 2011 a Tarquinia e 63,33 due anni fa negli Stati Uniti. Questa la serie del campione italiano: 63,12-N-62,36-61,10-63,30-61,84 per la quinta posizione nella gara vinta dal giamaicano Fedrick Dacres, cresciuto fino a 68,02. In un altro gruppo, Federico Apolloni (Aeronautica) sesto con 58,69 e Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) al 14° posto con 56,06. Nel getto del peso, il tricolore assoluto Daniele Secci (Fiamme Gialle) lancia 19,12 ad appena sei centimetri dal personal best all’aperto e si piazza ottavo, invece Sebastiano Bianchetti (Atl. Studentesca CaRiRi) è tredicesimo con 18,12. Successo all’iridato statunitense Joe Kovacs (21,47), mentre Andrea Caiaffa (Fiamme Oro) chiude senza misura valida. Al femminile, torna in azione Chiara Rosa (Fiamme Azzurre), sesta con 16,97 e in ripresa dal torcicollo che le aveva impedito di gareggiare 48 ore prima.

Sulla pedana del lungo, debutto stagionale outdoor di Andrew Howe che deve accorciare più del previsto la rincorsa, da 19 a 16 passi, e non trova la giusta ritmica. Il portacolori dell’Aeronautica commette due nulli, al primo e terzo tentativo, intervallati da un salto non riuscito e misurato in un poco significativo 5,72 (0.0). Quest’anno finora aveva effettuato un test indoor (7,54 il 14 febbraio a Goteborg in Svezia, dove attualmente si allena), nella sua prima competizione staccando con il piede destro, ma la sua ultima gara di lungo all’aperto era stata 937 giorni fa, il 29 settembre 2013 nella Finale Oro dei Societari Assoluti. La vittoria a La Jolla va al britannico Greg Rutherford: 8,01 (0.0) per il campione olimpico, mondiale ed europeo della specialità. Il prossimo impegno agonistico di Howe nel lungo potrebbe essere venerdì 29 aprile a Irvine, sempre in California.

Luca Cassai

Risultati

Fonte: www.fidal.it

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

GIUGNO
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento