Isernia pronta ad accogliere l'atletica del centro-sud

  • Italia
  • Molise
  • Isernia

Mancano poche ore ormai e poi lo stadio Lancellotta, in contrada Le Piane ad Isernia, ospiterà l’edizione 2012 del Meeting Città d’Isernia, intitolato a Liborio Fraraccio, storico presidente della FIDAL Provinciale della cittadina molisana, ed organizzato dal team dell'Atletica Isernia, su spinta del Presidente Antonio Izzi e del Fiduciario Tecnico Regionale della FIDAL Molise Daniela Sellitto.

Anche quest’anno un ricco parterre di atleti animeranno le gare del nuovissimo impianto immerso nel verde, fungendo da catalizzatore dei tanti atleti del centro sud desiderosi di gareggiare in questo scorcio di stagione per raccogliere qualche ulteriore risultato o per testare la propria forma in vista degli impegni nazionali delle prossime settimane, dai CdS Assoluti a quelli Under 23, per concludere con gli individuali Allievi/e e Cadetti/e.

Gara dal più alto tasso tecnico sarà sicuramente quella di Salto in Lungo maschile tra cui spiccano i nomi dell’aviere Stefano Tremigliozzi (7,90m quest’anno), il finanziere Emanuele Catania (SB da 7,84m) ed i civili Alessandro Altamura (Aden Exprivia  Molfetta - 7,35m) e Marco D’Agostinis (7,34m). Susciterà certamente grande attenzione anche la gara dei 200m con Marco Emilio Gai (Rocco Scotellaro MT) iscritto col miglior accredito di 21”32, davanti a Vito Incantalupo  (Enterprise Sport & Service) con 21”57 e Ciro Riccardi (Libertas BN) con 21”66, senza dimenticare l’outsider Vincenzo Vigliotti (Enterprise) fresco di un recente 10”95; restando in ambito maschile anche i 3000m lasciano ben sperare con 6 atleti accreditati con meno di 9’00” tra cui appare piuttosto favorito Daniele Caruso (Club Atletico PZ) col suo 8'15"86.

Tra le donne è attesissima la presenza sui blocchi di partenza dei 100m di Dariya Derkach (Audacia Record) con il suo 11”93, iscritta anche nella gara di Salto in Lungo con un rilevantissimo 6,55m; grande battaglia sarà poi sui 1500m con le atlete iscritte accreditate di tempi molto prossimi l’un l’altro, tra cui appare favorita Silvia Scarpetta (Centro Ester) con il suo 4’47”73.

In ambito giovanile capterà grande attenzione la gara dei 1000m Cadetti, con gli occhi puntati su Saverio Pio Cervellino (2’40”94 quest’anno), ma anche nel Lungo con Alexandru Constant Moga (Olimpia Nova Athletica Nettuno) e Umberto Galasso (Hinna Archeoatletica Vesuvio) capaci nella stagione rispettivamente di 5,98m e 5,96m.

Tra le cadette sarà presente un’altra buona promessa del Lungo, Valentina Kalmykova (Olimpia Nova Athl. Nettuno) con i suoi 5,36m, mentre si prospetta un testa a testa tra Michela Di Tullio (Nuova Atl. Lanciano) e Antonella Potenza (Nuova Atl. PZ) negli 80m.

Appuntamento in pista domenica 9 settembre dalle ore 15.00, per un pomeriggio di buona atletica che www.atleticaleggera.org seguirà da vicino per voi.

 

Per poter visionare l’elenco iscritti è possibile consultare il seguente link

Di seguito (pulsante blu) il regolamento ed il programma orario, nella colonna a destra il link all'evento con i contatti dell'organizzazione.

 

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

OTTOBRE
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento

Eventi collegati