Un fiume d'acqua e di persone al (recuperato) Gran Premio Vanvitelliano 2015

  • Valle di Maddaloni (CE)

Valle di Maddaloni, 24 aprile 2016 - Non è mai facile per un organizzatore decidere di posticipare un evento, di rimandare tutto a cose pronte, ma ci sono circostanze che obbligano a prendere talvolta scelte difficili e rimboccarsi le maniche per resettare tutto e ripartire. Bene, questo è quanto si è trovata a dover affrontare la Podistica Valle, capace di riorganizzare un evento da capo dopo il rinvio di ottobre e riprogrammare la propria manifestazione a sei mesi di distanza.

Si è svolto così il recupero del Gran Premio Vanvitelliano 2015, gara con doppia distanza di 25km e 12km, che al contrario delle aspettative del periodo, si è svolta con un diluvio a fare da cornice allo spettacolo del percorso articolato tra Valle di Maddaloni (CE) e Sant'Agata de' Goti (BN), con l'emozionante passaggio sull'Acquedotto Vanvitelliano, noto ai più come "i ponti della Valle".

Sul piano agonistico, nonostante il meteo, tante sfide e tanto spettacolo, a partire dalla distanza minore che vedeva la vittoria di Oukhrid Lhoussaine (Caivano Runners) in 39'52", precedendo di un solo secondo Francesco Di Puoti (Aeneas Run-Erco Sport), mentre più staccatto, a 40'53, Giovanni Salzillo (Forze Armate). Tra le donne era Khadija Laroussi (Caivano Runners) a salire sul gradino più alto del podio dopo una gara in solitaria chiusa in 46'42", precedendo la compagna di squadra Iwona Agneszka Orawin con 49'53" e Carolina De Rosa (Team Runners Grumese) in 51'23". Nella classifica per team, successo per la Podistica Frattese, in vantaggio sull'Aeneas Run-Erco Sport e sull'Amatori Vesuvio.

Sui 25km il primo a ridiscendere a Valle era Hicham Boufars (International Security Service) in 1h17'17", staccando da subito Abdelhadi Ben Khadir (Antonioana Ermes) arrivato in 1h18"35 ed Ismail Adim (Caivano Runners) in 1h20'19". Molto più netta la vittoria tra le donne con Siham Laaraichi (Pod. Il Laghetto) a chiudere i 1h35'40", seguita da Mena Febbraio (Napoli Nord Marathon) in 1h44'31" ed Annamaria Caso (Movimento Sportivo Bartolo Longo) in 1h44'58". Classifica a squadre con, in ordine, Amatori Marathon Frattese, Road Runners Maddaloni e Napoli Nord Marathon.

Carlo Cantales

La photogallery è quì

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

AGOSTO
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento

Evento collegato

Gran Premio Vanvitelliano 2015

Gallerie