Walk of Life: anche Bari va' in archivio!

  • Italia
  • Puglia
  • Bari

 

Dopo Villa Borghese a Roma, i Sassi a Matera e Piazza del Plebiscito a Napoli, è toccato a Bari col lungomare di Corso Vittorio Veneto e Piazza del Ferrarese, accogliere la ricerca e la solidarietà racchiusi nell’ambizioso progetto della Walk of Life di Telethon!wallk-of-life-bari-2012-piazza.jpg

Una due giorni calda, forse sarebbe meglio definirla “caldissima”, intensificata dalle splendide strutture in pietra bianca che caratterizzano gli spazi di Bari Vecchia, creando una emozionante location che è servita anche da centro abbronzante all’aria aperta!

Dopo l’apertura della manifestazione avvenuta il sabato pomeriggio ad opera dell’Associazione “Le ali di Iside”, con i loro spettacolo di danze orientali, la domenica mattina si era da subito pronti a mettersi in moto grazie a Lilly ed al suo gruppo della Wellness & Gym, con una seduta di streching in piazza a ritmo di musica ed una conseguente esibizione di break dance dei suoi giovanissimi allieviwalk-of-life-bari-2012-streching.jpg, lasciando poi il palco ad un’esibizione di Zumba, per lasciar spazio alla partenza della gara con circa 1000 atleti al via della gara di 10km (partita alle 9.30 in punto) valida come campionato regionale individuale di corsa su strada pugliese, e degli oltre 500 iscritti alla stracittadina aperta a tutti di circa 3km!

Mentre sul palco tornava ad esibirsi l’intero corpo di ballo de “Le ali di Iside” per intrattenere i tanti presenti in Piazza del Ferrarese, spuntavano sull’adiacente lungomare le figure dei primi quattro atleti al comando della gara, anteprima di una avvincente battaglia combattuta a suon di scatti, allunghi e cambi di ritmo che si sarebbero susseguiti per i restanti 6km.

walk-of-life-bari-2012-partenza.jpgDopo aver riempito e colorato l’intero lungomare barese,per di più invaso dagli abitanti della città che hanno ben accompagnato le sorti dei tantissimi atleti in gara, le sorti della gara si decidevano negli ultimi km quando la lotta per la vittoria andava a restringersi a soli due atleti, con il salentino Ivano Musardo (Taranto sportiva) ad avere la meglio negli ultimi metri col crono di 31’04” aggiudicandosi il sitolo di “Campione Regionale 2012”, precedendo l'outsider Francesco Milella (Amatori Putignano) in 31’11” ed il pugliese (tesserato per la Violetta Club di Catanzaro) Vito Sardella ad inseguire in 31’26”. Molto più netta invece la gara femminile, con le prime tre atlete ravvicinate nei primi chilometri, ma progressivamente distanziatesi, portando alla vittoria Francesca Labianca (Nuova Atl. Femminile Acquaviva) con tempo di 37’18”, precedendo Maddalena Carrino (Pod. Faggiano V.P. Service – 38’26”) e Viola Giustino (Nuova Atl. Femminile Acquaviva – 38’48”). wallk-of-life-bari-2012-passaggio.jpg

Terminata la lunghissima carovana che si parava innanzi alla linea del traguardo ed anche la maratona delle premiazioni (previste per l’assegnazione di tutti i titoli regionali di categoria), con il flusso di passanti continuamente a riempire gli stand, Telethon concludeva questa quarta tappa del proprio tour, pronta a proiettarsi verso le ultime quattro, previste in contemporanea il prossimo 6 maggio 2012 a Milano, Torino, Catania e Lanciano. L’avventura non si ferma quindi, ma continua a correre lungo tutta l’Italia, per raccogliere fondi per la ricerca contro le malattie genetiche (sia con le iscrizioni alle mini-maratone, che con donazioni volontarie, che tramite l’sms al numero 45595) ricordando che “Il destino della ricerca è nei tuoi piedi!

 

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

APRILE
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento

Eventi collegati

Walk of Life 2013 - Roma

Walk of Life 2012

Walk of Life 2013 - Torino

Walk of Life 2013 - Catania

Walk of Life 2013 - Napoli

Walk of Life 2013 - Parma

Walk of Life 2013 - Milano