Weissteiner seconda alla Vallagarina

  • Trentino alto adige
  • Villa Lagarina (TN)

Secondo posto di Silvia Weissteiner (Forestale), al 37imo Cross della Vallagarina organizzato dall'US Quercia Trentingrana, che a luglio sarà chiamata anche all'allestimento dei Campionati Italiani Assoluti di Rovereto (18-20 luglio). Nel tradizionale circuito di Villa Lagarina (Tn), sono però i keniani Robert Ndiwa e Linah Cheruto ad aggiudicarsi il primo posto.

Weissteiner  si è insediata al secondo posto quando nel corso del secondo giro Cheruto ha imposto il forcing decisivo, mantenendo poi la posizione fino al traguardo. La trentaquattrenne vipitenese, nel cui futuro prossimo c’è una mezza maratona, ha preceduto così la vincitrice dello scorso anno Silvia La Barbera (Forestale), con le altre azzurre Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) ed Angela Rinicella (Esercito) a chiudere a ridosso del podio. Monologo è stato anche al maschile, con Ndiwa letteralmente imprendibile per una concorrenza regolata però da un indomito Yassine Rachik (Promessa dell'Atletica Cento Torri Pavia), ottimo secondo davanti ad un altrettanto positivo Michele Fontana (Aeronautica), ottavo fra gli under 23 ai campionati europei di Belgrado.
Subito alle sue spalle Gabriele Carletti (Athletic Terni) che ha conteso la quarta piazza a Vasyl Matvichuk con il padrone di casa Yuri Floriani (Fiamme Gialle) sesto. RISULTATI/Results

TV - Sintesi su Raisport 2 domani lunedì 13 gennaio alle ore 18.05

IL CONVEGNO TECNICO - Nella giornata di sabato, la stessa Villa Lagarina ha ospitato il consueto convegno tecnico che ha visto nel ruolo di relatori il Direttore Tecnico Organizzativo della Fidal Massimo Magnani ("Un nuovo modello tecnico per l'atletica italiana"), il prof. Pietro Endrizzi ("Mezzofondo femminile: stesse metodologie di allenamento?") e dello spagnolo Luis Miguel Landa, in passato responsabile del mezzofondo iberico che ha trattato il tema "Dal Cross alla pista: l'esperienza della Spagna". Piacevole ed interessante fuori programma con un apprezzato intervento di Renato Canova.

FIDALTRENTINO, I PREMI 2013 - Nel pomeriggio di ieri, nella cornice della nuova Sala Consiliare del Municipio di Villa Lagarina (Tn) il Comitato FIDALTrentino ha voluto celebrare i successi raccolti nel corso del 2013.
"Quello passato - ha detto Giorgio Malfer, presidente di Fidal Trentino - è stato un anno da ricordare, ma il prossimo propone appuntamenti altrettanto importanti, a cominciare dai campionati italiani assoluti in programma - prima volta di sempre in Trentino - a Rovereto dal 18 al 20 luglio prossimi". Alla cerimonia hanno voluto partecipare tanti amici dell'atletica trentina, a cominciare dal presidente della FIDAL Alfio Giomi e dai direttori tecnici Massimo Magnani e Stefano Baldini, per proseguire quindi con l'assessore allo sport del Comune di Villa Lagarina Ivano Zandonai, chiamato a fare gli onori di casa nei confronti dell'omologo provinciale Tiziano Mellarini (assessore a sport, cultura e cooperazione della Provincia Autonoma di Trento) e del Comune di Trento, Paolo Castelli, del presidente degli artigiani Roberto De Laurentis, del presidente di Asis Francesco Salvetta e della vice-presidentessa del Coni Trento Paola Mora. Tra gli atleti premiati Silvano Chesani (Fiamme Oro), Yuri Floriani (Fiamme Gialle), Giordano Benedetti (Fiamme Gialle), Marco Lorenzi (Fiamme Gialle), Norbert Bonvecchio (Atletica Trento), Nekagenet Crippa (Gs Valsugana Trentino).

(Ha collaborato Luca Cassai/CR FIDAL Trentino)

La classifica del Cross della Vallagarina 2014 è consultabile quì

Fonte: www.fidal.it
Foto: Daniele Montigiani

comments powered by Disqus
Pubblica con noi

Calendario e classifiche

DICEMBRE
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Pista Strada Montagna Lanci Marcia Campestre Trail
Inserisci il tuo evento

Evento collegato

Cross Vallagarina 2014